Diffondiamo insieme il concetto che il dolore quando si allatta non è mai normale!
Il dolore è un campanello d’allarme che ci da il nostro corpo per dirci che qualcosa non sta funzionando come dovrebbe. In allattamento il sentire dolore ha uno svantaggio in più: inibisce l’ossitocina e quindi rende più complicato l’allattamento con il rischio di una scarsa produzione di latte.

Quindi: NON E’ NORMALE, NEMMENO ALL’INIZIO DELL’ALLATTAMENTO, PROVARE DOLORE AL SENO O AL CAPEZZOLO. O meglio, durante i primi giorni di allattamento si può avvertire un leggero fastidio o dolore al capezzolo  (DOLORE DA STIRAMENTO DEL CAPEZZOLO) ma questo deve durare pochi secondi e solo all’inizio della poppata, se il dolore persiste allora vi è con tutta probabilità un attacco al seno da valutare.

Le maggiori problematiche dell’allattamento non si presentano quasi mai dalla mattina alla sera, ma partono sempre da un dolorino al capezzolo o al seno.

Quando l’attacco non è efficace la lingua del piccolo sfrega contro il capezzolo irritandolo inizialmente e infine se l’attacco non è efficace non solo potremmo avere delle dolorose ragadi ma anche un seno che non viene stimolato e/o svuotato in maniera adeguata con rischio che il bimbo non prenda peso e/o che arrivino complicanze come ingorghi o mastiti.

Se si presenta dolore al capezzolo durante la poppata e/o anche dopo rivolgetevi a una figura esperta nell’allattamento perché vi valuti la poppata e vi aiuti a trovare l’attacco efficace per voi.
Inoltre delle volte le difficoltà possono subentrare anche successivamente all’avvio dell’allattamento e/o alla dimissione a casa, quindi anche se inizialmente poteva esserci un attacco efficace la situazione può cambiare ergo se iniziate a sentire dolore chiedete aiuto e supporto per poter vivere serenamente questo meraviglioso momento di nutrimento fisico ed affettivo del vostro bimbo.

E se hai bisogno per l’allattamento del tuo piccolo, puoi richiedere una mia consulenza online.
Se invece sei di Bologna e Provincia il servizio è attivo anche a domicilio e nei vari poliambulatori dove collaboro.

📆 Lunedì mattina a Budrio: Poliambulatorio il Girasole☎️ 051 0031620

 

📆 Lunedì pomeriggio a Bologna: Studio multidisciplinare Giamì ☎️ 3288414679
 
 
📆 Martedì pomeriggio a Imola: Centro Medico B&B, ☎️ 0542 25534
 
 
📆Mercoledì mattina e pomeriggio ad Ozzano: Istituto Ramazzini, ☎️ 051 790065
 
 
📆 Giovedì mattina a Bologna, zona Mazzini: Studio multidisciplinare Giamì ☎️ 3288414679
 
 

📆 Il Giovedì pomeriggio ricevo a Medicina presso il

Poliambulatorio Città di Medicina in Via del Canale, 32, 40059 Medicina BO
 
 
📆Venerdì mattina a Bologna, zona Mazzini: Studio multidisciplinare Giamì☎️ 3288414679
 
 
📆Venerdì pomeriggio a Budrio: Poliambulatorio il Girasole  ☎️ 051 0031620

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattami

Se hai bisogno di maggiori informazioni non esitare senza impegno a contattarmi, sarò lieta di rispondere a tutte le tue domande!

Federica Ravasini Infermiera

A domicilio solo a:

  • Bologna e Provincia
  • Modena e Provincia
  • Imola
  • Ravenna e Provincia
Open chat
Hai bisogno? Contattami!
Ciao!
Come ti posso essere d'aiuto?